Filetto al vino rosso


In questa pagina parleremo di : filetto al vino rosso

partecipa al nostro quiz su: quanto conosci del vino rosso?
quanto conosci del vino rosso?

Raccomandazioni generali


Iniziamo sulle solite raccomandazioni per quel che riguarda il vino.

Come già ripetuto è molto importante scegliere un vino con la più bassa acidità possibile, per non indurire la vostra carne durante la cottura. Ogni accorgimento sarà inutile durante la preparazione della ricetta, se poi si sarà scelto un vino acido. Per una carne morbida informatevi prima con il vostro venditore di fiducia, che il vino sia adatto alla cucina.

Il filetto al vino rosso è generalmente un piatto semplice e facile da preparare, veloce e senza impegno ma molto gustoso.

Vediamo dunque qualche ricetta, che non porra particolari problemi anche ai meno esperti.


Filetto al vino rosso cucinato alla piastra


il filetto al vino rossoIn questa ricetta dovrete cucinare il filetto e preparare una semplice salsa al vino rosso. Niente di complicato. Gli ingredienti per quattro persone saranno:

4 filetti da circa 250 grammi tagliati a fettine abbastanza spesse di un paio di centimetri massimo.

Mezzo litro di vino rosso corposo a bassa acidità

1 scalogno

3 chiodi di garofano

2 foglie d'alloro

6 bacche di ginepro

pepe nero commerciale

un preparato di erbe aromatiche acquistabile già confezionato

sale

Questa ricetta non prevede l'impiego di olio.

Prendete una padella abbastanza alta e versateci il vino e poi tutti gli ingredienti, sale incluso. Cuocete a fuoco alto per far asciugare il vino fino ad ottenere una salsa abbastanza densa di circa quattro cucchiai come quantità. Una volta ottenuta la salsa filtratela con un passino, separando il le spezie dalla salsa vera e propria.

In un'altra padella cospargete un po di sale grosso sul forno dopo averla scaldata a fuoco alto. Mettete i filetti e fateli scottare su entrambi il lati per creare quella crosticina superficiale che bloccherà la perdita dei liquidi, quindi fate finire di cuocere a seconda del vostro punto di cottura preferito.

A cottura ultimata servitelo ben caldo con un cucchiaio della salsa preparata precedentemente.


Filetto al vino rosso con patate


Sempre una ricetta gustosa e semplice, per due persone, preparatevi i seguenti ingredienti:

2 filetti di vitello

una manciata di erbe aromatiche

2 patate

1 gambo di sedano

1 carota piccola

2 foglie d'alloro

1 scalogno

qualche foglia di menta

1 bacca di ginepro

1 bicchiere di vino rosso corposo

30 grammi di burro

sale

olio d'oliva extra vergine

La prima preparazione da fare è sbucciare le patate, tagliarle molto sottili con un'affettatrice elettrica o se ne avete proprio per patate, poi lavatele e asciugatele.

Prendete uno stampo da per tortini tipo plum cake ad esempio o tortino rettangolare alle carote e avvolgetelo con la carta da forno. Quindi iniziate a fare degli strati con le fettine di patate, le erbe aromatiche e un pochino di sale. Quindi mettete tre cucchiai d'olio e acqua fredda fino all'altezza delle patate, chiudetelo con l'alluminio da forno e cuocete nel forno preriscaldato a 200 ° C per 20 minuti. A questo punto togliete l'alluminio e cuocete ancora per 10 minuti lasciando scoperto lo stampino. Ora tritate la carota, il sedano e lo scalogno, possibilmente con un frullatore, dorate il burro nella padella e aggiungete il tritato. Pestate finemente il ginepro e ponetelo con la carne e l'alloro nella padella, lasciando scottare la carne 2 minuti circa per lato. Togliete i filetti e nella stessa padella versate il vino facendolo evaporare per metà quindi rimettete i filetti in padella e cuoceteli per qualche minuto. Serviteli con le foglie di menta sopra e le patate accanto.


Filetto al vino rosso e miele


Questa ricetta prevede il filetto di manzo preparato separatamente dalla salsa, con il piatto completo accompagnato con delle patate al forno.

Gli ingredienti sono:

filetto di manzo

pepe

sale

olio d'oliva extra vergine

2 rametti di rosmarino

2 cucchiai di miele

50 cl di vino rosso corposo

Si deve preparare prima la salsa al vino rosso. Si deve quindi prendere un tegame e versare il vino con il miele e il rosmarino e farlo evaporare per ridurlo a una salsa. Deve addensarsi fino ad ottenere circa dieci cucchiai di salsa. Una volta ottenuta togliete il rosmarino e conservatelo.

Quindi passate al filetto, pulendolo bene dal grasso e tagliandolo in fette di circa un centimetro, un centimetro e mezzo. Scaldate l'olio in una padella e rosolate per tre minuti ogni lato i filetti con sale e pepe. Impiattate e ponete sopra la carne la salsa, e come contorno delle patate al forno.


Filetto al vino rosso con patate prezzemolo e cavolo


Anche questa ricetta è semplice e facile da preparare. Gli ingredienti:

400 grammi di filetto di vitellone

200 grammi di cavolo nero

200 grammi di patate

mezzo litro di vino rosso

50 grammi di burro

una scorza di limone

farina

prezzemolo

olio d'oliva extravergine

scaldate l'olio in un tegame e cospargete il filetto di farina impanandolo bene. Fatelo rosolare a fuoco alto e mettete il vino. A metà cottura aggiungete un po di burro infarinato, una noce dovrebbe bastare. Iniziate nel frattempo a preparare le patate, sbucciandole e lavandole con cura. Lessatele con acqua salata e una volta lessate schiacciatele aggiungendo ed amalgamando il prezzemolo.

Nel frattempo bollite per pochi minuti il cavolo, e poi ripassatelo in padella con l'olio e la scorza di limone, schiacciandolo per fare una specie di fettina spezza. Preparate il piatto con il cavolo su cui porrete il filetto accanto alle patate al prezzemolo.





  1. Commenti
  2. Invia ad amico

commenti

nome:

email:

commento :

Invia articolo ad un amico










Articoli Correlati


Biscotti al vino
Biscotti al vino rosso

La tradizione culinaria italiana affonda le sue radici in un passato molto remoto, fatto di piccoli focolai, di gente semplice ma al tempo stesso ricca di conoscenze e di fatica, che hanno creato una ...

Vai alla pagina Biscotti al vino rosso
le spezie per il brasato
Brasato al vino rosso ricetta

Prima di vedere alcune ricette ricapitoliamo le poche procedure generali da eseguire per cucinare il brasato. La marinatura deve durare almeno 12 ore. La carne deve essere cucinata in un unico pezzo ...

Vai alla pagina Brasato al vino rosso ricetta
pasta al vino rosso
Pasta al vino rosso

Vediamo ora qualche ricetta al vino rosso che prevede come ingrediente base la pasta, l'alimento più amato dagli italiani, che certamente non mancheranno di voler provare anche delle ricette al vino r ...

Vai alla pagina Pasta al vino rosso
pere al vino rosso
Pere al vino rosso ricetta

Le pere al vino rosso rappresentano un'alternativa ai soliti dessert italiani e uniscono la dolcezza delicata delle pere con gli aromi profondi del vino rosso. La loro preparazione non presenta parti ...

Vai alla pagina Pere al vino rosso ricetta