Gamberi al vino bianco


partecipa al nostro quiz su: quanto conosci del vino bianco?
quanto conosci del vino bianco?

I gamberi

I gamberi che troviamo generalmente nelle pescherie sono dei crostacei della lunghezza massima di 10 cm, che si trovano comunemente nel Mediterraneo, e prediligono le coste liguri, siciliane, sarde e lo Ionio. Tra le moltissime specie viventi, quelle più comunemente vendute sono la qualità grigia e la qualità rosata, entrambe squisite. Quando le acquistate e le sgusciate, la carne deve essere compatta e non friabile. In quest'ultimo caso avrete acquistato un pesce non fresco.

I gamberi possono essere cucinati in moltissimi modi, di cui il più semplice e veloce è in padella con una sfumatura di vino.

Ecco qualche ricetta, non difficile, con il vino bianco.

gamberi al vino


Gamberi al vino bianco

Gamberi alle verdure Una ricetta velocissima, sia per esecuzione che per preparazione. Per quattro persone procuratevi:

800 grammi di gamberi

2 spicchi d'aglio

25 cl di vino bianco

8 cucchiai di olio d'extravergine d'oliva

sale, pepe, prezzemolo e timo a piacere

Dovrete innanzitutto lavare bene i gamberi e poi premunirvi di asciugarli. Quindi dorate l'aglio in una padella con l'olio, e toglietelo prima di mettere i gamberi con tutti gli ingredienti eccetto il prezzemolo e il vino, fate rosolare un paio di minuti e aggiungete il vino a fuoco medio.

Una volta evaporato il vino, coprite con il coperchio e continuate la cottura per altri 10 minuti.

I gamberi sono pronti e basterà aggiungere il prezzemolo a vostro piacere e servire in tavola con un vino bianco secco.


  • brasato Il brasato è una carne, generalmente di manzo, che viene marinata con vino rosso e spezie, e poi cotta a fuoco lento per più di due ore. In Italia trova la sua origine nel nord, specialmente nel Piemo...
  • Stracotto al vino rosso Le ricetta dello stracotto al vino rosso differiscono fra loro di pochi ingredienti in genere, e sono sempre semplici da preparare. L'unico inconveniente è il lunghissimo tempo di cottura che la carne...
  • Risotto al radicchio e vino rosso Il radicchio è una delle verdure più amate dagli italiani, tanto che vantiamo una delle migliori produzioni di qualità al mondo, con la provincia di Treviso protagonista fin dal XV secolo quando quest...
  • risotto Il risotto è un primo piatto tutto italiano, molto invidiato all'estero, anche perché la tecnica di realizzazione resta poco compresa, nonostante la sua semplicità. Oltre a questo problema spesso vi è...


Gamberi al vino bianco e verdure

Questa è una semplice variazione della ricetta precedente, sempre semplice. Per 4 persone procuratevi i seguenti ingredienti:

800 grammi di gamberi

mezza cipolla

mezzo gambo di sedano

mezzo peperone giallo e mezzo rosso

una zucchina

30 cl di vino bianco secco

sale, pepe, timo e origano a vostro piacimento

1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva

Lavate bene i gamberi, decapitateli e sgusciateli. Quindi tagliate le verdure a quadratini, tritate la cipolla. In una padella scaldate l'olio con la cipolla tritata, mettete le verdure e aumentate la fiamma al massimo per grigliarle e renderle croccanti, quindi aggiungete il timo, il sale e l'origano per due minuti. Ponetele su un piatto come per preparare un letto tenendole in caldo, e nella stessa padella senza pulirla iniziate a rosolare i gamberi, mettendo il vino bianco fino a farlo evaporare, lasciate 5 minuti sul fuoco coprendo la padella e poi mettete i gamberi sopra le verdure e servite.

Per decorazione disponete bene le verdure sul fondo, con i gamberi sopra. La preparazione di questo piatto non dovrebbe prendere più di 20 minuti.



Guarda il Video

commenti

Nome:

E-mail:

Commento: