Ciambelline al vino bianco

Le ciambelline

Le ciambelline sono dei dolci tipici della tradizione popolare italiana, facilissime da preparare anche ai meno avvezzi alla cucina, di costo irrisorio e per questo una volta molto diffuse in tutte le regioni.

E dalla povertà economica della nostra penisola fino alla seconda guerra mondiale che nasce la grande cucina, povera ma così ricca di sapori, grazie ad una terra generosa, coltivata da gente semplice che sapeva trarre il meglio dai frutti della fatica sui campi.

Se la cucina francese, reputata tra le migliori del mondo, si basa su una cucina un po snob, che pretende piatti a base di alimenti costosi, la cucina italiana, considerata la seconda, fonda invece la sua straordinaria bellezza proprio sulla povertà su cui nascono i piatti che si trasformano poi in vere opere d'arte della cucina tradizionale, come le ciambellani, di una semplicità imbarazzante nella preparazione ma di una bontà entusiasmante al palato.

Senza bisogno di creme e lunghe preparazioni, con pochi e semplici ingredienti, si possono fare delle ciambelline squisite.

Ciambelline al vino bianco


Le ciambelline al vino bianco

Bastano poche cose per preparare in mezzora delle gustose ciambelline. Per la ricetta più semplice procuratevi:

500 grammi di farina

120 grammi di zucchero semolato

15 cl di vino bianco abboccato

12 cl di olio extravergine d'oliva

½ bustina di lievito per dolci

Prendete tutti gli ingredienti, tranne lo zucchero e iniziate l'impasto, disponendo la farina a montagnola con un buco al centro, per inserirci il vino, l'olio e il lievito. Iniziate a d impastare partendo dai lati verso il centro fino ad ottenere un impasto omogeneo. Ora iniziate a dividere l'impasto in piccole parti da arrotolare. Iniziate ad arrotolare l'impasto in strisce lunghe circa 15 centimetri e spesse uno. Chiudete le strisce per fare la ciambella e quando avrete fatto tutte le ciambelline spruzzatele con lo zucchero. Quindi preriscaldate il forno a 180°. Disponete le ciambelline su carta da forno e poi cuocetele per circa 15 minuti. Le vostre ciambelle saranno pronte in pochissimo tempo e se vorrete potrete spruzzare anche dello zucchero a velo.


  • Biscotti al vino La tradizione culinaria italiana affonda le sue radici in un passato molto remoto, fatto di piccoli focolai, di gente semplice ma al tempo stesso ricca di conoscenze e di fatica, che hanno creato una ...
  • le spezie per il brasato Prima di vedere alcune ricette ricapitoliamo le poche procedure generali da eseguire per cucinare il brasato.La marinatura deve durare almeno 12 ore.La carne deve essere cucinata in un unico pezzo...
  • filetto al vino rosso Iniziamo sulle solite raccomandazioni per quel che riguarda il vino.Come già ripetuto è molto importante scegliere un vino con la più bassa acidità possibile, per non indurire la vostra carne durant...
  • pasta al vino rosso Vediamo ora qualche ricetta al vino rosso che prevede come ingrediente base la pasta, l'alimento più amato dagli italiani, che certamente non mancheranno di voler provare anche delle ricette al vino r...


Ciambelline al vino bianco e anice

Ancora una ricetta semplice, del tutto simile alla precedente, ma con un tocco in più, l'anice.

Preparate quindi:

400 grammi di farina

120 grammi di zucchero semolato

15 cl di vino bianco abboccato

15 cl di olio extravergine d'oliva

½ bustina di lievito per dolci

2 cucchiai di semi d'anice

sale a piacere

La preparazione è esattamente identica alla ricetta precedente con la sola aggiunta dei semi di anice all'impasto, qualche piccola variazione nelle dosi ed una cottura leggermente più lunga, dai 5 ai 10 minuti in più.



Guarda il Video

commenti

Nome:

E-mail:

Commento: