Salsiccia al vino bianco

Salsiccia al vino bianco senza olio

La prima ricetta che forniamo è un po particolare, in quanto non prevede nessun soffritto, ed è assolutamente dietetica e di una semplicità imbarazzante.

Per due persone dovrete procurarvi semplicemente due o più salsicce. se lo desiderate, un litro di vino bianco secco a bassa acidità, e dei semi di finocchio.

Mettete le salsicce in una padella fonda con 50 cl di vino bianco e i semi di finocchio a piacere ed iniziate a cuocere a fuoco medio. Ricordate di bucare le salsicce con una forchetta e in caso aggiungete il vino man mano che esso evapora fino alla completa cottura. Salate e pepate a piacere qualche minuti prima di togliere le salsicce dal fuoco.

Avrete in questo modo delle gustose salsicce senza aver usato nessun soffritto.

salsiccia

Chardonnay delle Venezie igt Vino Bianco Pietra di Piera Martellozzo 12%vol

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,4€


Salsiccia al vino bianco frizzante

salsicce al vino biancoUna ricetta diversa, un pochino più pesante, per cucinare le vostre salsicce. Per quattro persone procuratevi i seguenti ingredienti:

8 o più salsicce se lo desiderate

50 grammi di burro

25 cl di vino bianco frizzante secco a bassa acidità

1 cucchiaio di pan grattato

prezzemolo tritato a piacere

sale e pepe a piacere

pane per toast

maionese a piacere

Ponete in un tegame il burro e il pan grattato e una volta sciolto mettete a cuocere le salsicce ricordando di bucarle con la forchetta. Dopo 5 minuti aggiungete il vino bianco e continuate a cuocere fino a fine cottura, mediamente per altri 10 minuti aggiungendo il prezzemolo, il pepe e il sale. Una volta cotto mettere le salsicce nel pane, e se lo desiderate spalmatelo con la maionese.


  • Biscotti al vino La tradizione culinaria italiana affonda le sue radici in un passato molto remoto, fatto di piccoli focolai, di gente semplice ma al tempo stesso ricca di conoscenze e di fatica, che hanno creato una ...
  • le spezie per il brasato Prima di vedere alcune ricette ricapitoliamo le poche procedure generali da eseguire per cucinare il brasato.La marinatura deve durare almeno 12 ore.La carne deve essere cucinata in un unico pezzo...
  • filetto al vino rosso Iniziamo sulle solite raccomandazioni per quel che riguarda il vino.Come già ripetuto è molto importante scegliere un vino con la più bassa acidità possibile, per non indurire la vostra carne durant...
  • pasta al vino rosso Vediamo ora qualche ricetta al vino rosso che prevede come ingrediente base la pasta, l'alimento più amato dagli italiani, che certamente non mancheranno di voler provare anche delle ricette al vino r...

MAPLE-Super leggero e piccolo ombrellone a prova di vento laminato rinforzato mini colla nero protezione solare ombrello portatile,8 osso rosso vino imballaggio in pelle

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,94€


Salsiccia al vino bianco e purè di castagne

Al tra ricetta relativamente semplice e veloce, da realizzare per quattro persone. Procuratevi:

4 salsicce grandi

30 grammi di burro

20 cli di latte intero

450 grammi di castagne secche

1 ramo di rosmarino

2 foglie di lauro

sale a piacere

Pulite bene le castagne da tutte le parti scure e ponetele in acqua calda per 30 minuti, poi cuocetele con il lauro e il sale per 40 minuti.

Ponete il latte in un pentolino con il rosmarino e il burro, quindi cuocete a fuoco medio per 10 minuti mescolando bene il burro ed il latte con la frusta. Intanto scolate le castagne e asciugatele con un torcione, quindi, finito di amalgamare il latte, togliete il rosmarino. Ponete l'amalgama e le castagne nel mixer e frullate bene per circa un minuto. Se necessario aggiungete un pochino di latte caldo e del sale, dovrete comunque ottenere una purea densa.

Intanto tagliate a fette grosse le salsicce e cuocetele con il solo vino per 12 minuti circa, fino a far evaporare. Aggiustate di sale, quindi ponete le salsicce in una fiamminga, versando sopra la purea di castagne.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO