Risotto al vino bianco

Il risotto al vino bianco

Il risotto al vino bianco è estremamente semplice e veloce da preparare, nonché leggero e gustoso.

Per quattro persone dovrete procurarvi i seguenti ingredienti:

400 g di riso italiano per risotti

1 cipolla bianca di medie dimensioni

20 g di burro

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

30 grammi di parmigiano grattugiato

500 bicchieri di vino bianco leggero

1 litro e ½ di brodo vegetale caldo

150 ml di panna da cucina

sale

Tritate la cipolla e ponetela a dorare in un tegame di coccio antiaderente con olio d'oliva. Una volta dorata alzate la fiamma e tostate il riso per qualche minuto, prima di iniziare lentamente a unire il vino e a farlo sfumare. Una volta evaporato continuate fino a fine cottura sfumando il brodo ben caldo salando a piacere. A fine cottura unite la panna con il burro e il parmigiano e mantecate bene prima di servire a tavola.

Risotto al vino bianco

Roero Arneis docg Menelic 2013: conf da 4 bottiglie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36€


Risotto al vino bianco e zucchine

Risotto al vino bianco e salsicciaLe zucchine sono tra gli ortaggi più indicati per cucinare il riso con il vino. La ricetta è comunque semplice e gustosa e per quattro persone procuratevi i seguenti ingredienti:

1 cipolla bianca

1 zucchina grande

Olio extravergine di oliva

360grammi di riso italiano per risotti

500 ml di vino Chardonnay

1 litro di brodo di carne caldo

150 grammi di parmigiano grattugiato

Sale e pepe

Tagliate finemente la zucchina a fette e tritate la cipolla. Iniziate a dorarla con tre cucchiai d'olio quindi alzate la fiamma per tostare il riso e iniziate a sfumare lentamente il vino fino a farlo evaporare del tutto. Aggiungete quindi mezzo litro di brodo e aggiungete le zucchine facendo sfumare lentamente il brodo per poi aggiungerlo come di consueto. Salate e pepate e quindi terminate la cottura secondo il tempo indicato sulla confezione. Una volta cotto aggiungete il parmigiano e servite. Se volete potete accompagnare il risotto con un bianco secco.

  • Biscotti al vino La tradizione culinaria italiana affonda le sue radici in un passato molto remoto, fatto di piccoli focolai, di gente semplice ma al tempo stesso ricca di conoscenze e di fatica, che hanno creato una ...
  • le spezie per il brasato Prima di vedere alcune ricette ricapitoliamo le poche procedure generali da eseguire per cucinare il brasato.La marinatura deve durare almeno 12 ore.La carne deve essere cucinata in un unico pezzo...
  • filetto al vino rosso Iniziamo sulle solite raccomandazioni per quel che riguarda il vino.Come già ripetuto è molto importante scegliere un vino con la più bassa acidità possibile, per non indurire la vostra carne durant...
  • pasta al vino rosso Vediamo ora qualche ricetta al vino rosso che prevede come ingrediente base la pasta, l'alimento più amato dagli italiani, che certamente non mancheranno di voler provare anche delle ricette al vino r...

Roero Arneis docg Menelic: verticale 2012 '13 '14 conf da 6 bott

Prezzo: in offerta su Amazon a: 56€


Risotto al vino bianco e salmone

Ancora una ricetta semplice da preparare ma questa volta con il pesce. Per quattro persone procuratevi:

1 cipolla

1 porro

2 spicchi d'aglio

200 grammi di salmone affumicato

350 grammi di riso italiano per risotti

250 ml di vino bianco secco

1 litro di brodo vegetale caldo

50 grammi abbondanti di parmigiano reggiano

sale e pepe nero

olio extravergine d'oliva

Tritate il porro, la cipolla e l'aglio e quindi dorateli con tre cucchiai di olio d'oliva in un tegame di coccio antiaderente, quindi alzate la fiamma per tostare il riso. Dopo un paio di minuti iniziate a sfumare il vino e una volta evaporato iniziate con il brodo come in tutti i risotti. Salate e pepate fino alo termine della cottura. Intanto tritate il salmone e una volta cotto, aggiungetelo con il parmigiano, quindi servite nei piatti. Da servire con un bianco amabile.


Risotto al vino bianco, salmone e robiola

Questa ricetta è abbastanza simile a quella precedente ma prevede alcune differenze tra cui il mtodo di cottura. Per 2 persone procuratevi:

200 grammi di riso italiano per risotti

3 fette di salmone affumicato

250 ml vino bianco aromatico

400 ml di brodo vegetale

100 grammi di robiola

olio extravergine d'oliva

erba cipollina fresca

Scaldate 4 cucchiai d'olio in una pentola a pressione e quindi alzate la fiamma per tostare il riso. Tagliate finemente il salmone e iniziate a sfumare il vino, aggiungendo quasi subito il pesce. Una volta sfumato il vino aggiungete tutto il brodo e chiudete la pentola a pressione con il fuoco al massimo. Al fischio classico della pentola ponete la fiamma al minimo e cuocete per la metà del tempo di cottura indicato sulla confezione. Intanto tritate l'erba cipollina e una volta spento il fuoco e aperta la pentola, mescolate con la robiola mescolando bene e quindi servite con l'erba cipollina sul riso impiattato. Questo piatto si accompagna con un buon bianco aromatico.


Risotto al vino bianco salsiccia e zafferano

Dopo una ricetta di pesce passiamo ad una con carne con cui cuocere il riso al vino bianco. Anche questa è una ricetta semplice che può essere preparata anche da chi non ha molta dimestichezza con la cucina.

Per due persone preparate quindi i seguenti ingredienti:

160grammi di riso fino italiano per risotti

50grammi di salsiccia fresca.

Mezza cipolla bianca

200 ml di vino bianco secco

500 ml di brodo di carne bovina

1 bustina di zafferano

20grammi di Grana Padano grattugiato.

Iniziate con il tritare la cipolla e a togliere la pelle alla salsiccia per tritarla con la cipolla, quindi ponete a scaldare dell'olio in un tegame di coccio antiaderente aggiungendo dopo due minuti un goccio d'olio. Alzate quindi la fiamma e mettete a tostare il riso per qualche minuto. Iniziate quindi la solita procedura sfumando prima il vino fino a farlo evaporare e poi iniziando ad aggiungere il brodo fino a fine cottura. Quindi una volta cotto sciogliete lo zafferano in un quarto di bicchiere di acqua calda e unitelo al riso. Aggiungete il parmigiano e servite a tavola con un buon bianco aromatico. A parte tritate del prezzemolo fresco in caso di richiesta del vostro ospite.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO