Colli di Levanto

Il Colli di Levanto e le sue Zone di Produzione

Il vino rosso Colli di Levanto viene prodotto in una fascia geografica che si estende nei comuni di Levanto, Bonassola, Framura e Deiva Marina, situate in provincia di La Spezia.

Il Colli di Levanto ha ottenuto il titolo di riconoscimento di Denominazione di Origine Controllata, meglio conosciuto con l’acronimo D.O.C. Come ogni vino che si rispetti il Colli di Levanto deve seguire determinate regole per non perdere quelle qualità di cui è dotato. Innanzitutto è doveroso quantificare la giusta dose di uve da utilizzare per la sua produzione: il Sangiovese, impiegato almeno per il 40%, il Ciliegiolo utilizzato in una misura pari al 20%, più un’eventuale aggiunta di altre uve rosse locali. Questo almeno per quanto riguarda il Colli di Levanto Rosso. Questo vino esiste anche nella categoria dei bianchi e in tal caso le uve utilizzate sono le seguenti: il Vermentino , utilizzato in una quantità pari al 40%, l’Albarola il cui impiego è pari ad una quantità del 20%, il Bosco la cui percentuale è pari al 5% e, infine, è possibile l’aggiunta di eventuali uve a bacca bianca la cui quantità da utilizzare è pari al 35%. I terreni adibiti a vitivinicoltura sono caratterizzati da suoli silicei e argillosa.

http://media.vinit.net/etichetta/thumb.php?codice=1996&maxW=265&maxH=430&tipo=1

Colli di Luni DOC Vermentino Etichetta Grigia Lunae 2016

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€


Le Colline di Levanto e le sue Caratteristiche Organolettiche

http://www.fisarlodi.it/foto/grandi/cornalin-8.jpg Le Colline di Levanto è un vino ligure che ha ottenuto il titolo di riconoscimento di Denominazione di Origine Controllata, meglio conosciuto con l’acronimo D.O.C. Questo vino esiste sia nella categoria rossa, sia nella categoria dei bianchi. Per quanto riguarda la prima versione, ossia quella prodotta con uve a bacca rossa, il Colli di Levanto annovera tra le sue caratteristiche organolettiche un colore rosso rubino più o meno carico, con un profumo delicato, persistente con tenue vinosità. Il sapore del Colli di Levanto Rossi è asciutto, delicato, armonico e abbastanza corposo. Il rosso rientra nella tipologia del vino novello e la sua gradazione deve essere pari ad un minimo dell’11%. Va servito ad una temperatura pari al 16-18°C e va accompagnato da pietanze quali farinata, il coniglio alla ligure e formaggi mediamente maturi. Per poter essere degustato al meglio, l Colli di Levanto rosso deve sottostare ad un invecchiamento pari a uno, due anni..

Il Colli di Levanto Bianco, invece, tra le sue caratteristiche organolettiche, può vantare la presenza di un colore giallo paglierino più o meno carico, con un profumo delicato e persistente. Il sapore di questo vino bianco è asciutto e sapido. La sua gradazione alcoolica deve essere pari ad un minimo di 11% vol e deve essere bevuto entro un anno per poter degustare al meglio le sue qualità. Va servito ad una temperatura pari a 9-12°C e va accompagnato da pietanze, quali piatti a base di pesce, trenette al pesto e carni bianche.


  • http://coccaglioolioepeperoncino.files.wordpress.com/2010/09/franciacorta_festival.jpg La franciacorta è l’unica zona vitivinicola italiana che produce uno spumante D.O.C. . E’ una regione che si trova in provincia di Brescia, circondata dalle sponde del lago d’Iseo, e dai fiumi Oglio e...
  • vino rosso Il vino rosso è un ingrediente molto usato in cucina. Le ricette che lo vedono protagonista sono spesso a base di carne come il brasato, spezzatini e non solo. Esistono, però, anche dei primi e dei do...
  • come versare il vino Servire il vino è qualcosa di molto speciale che non può essere sottovalutato, possiede delle regole da rispettare sia per quanto attiene il galateo sia per quanto riguarda le diverse caratteristiche ...
  • http://www.orangesiena.it/public/viticoltura3.jpg La vitivinicoltura italiana ha origini molto remote, infatti, non è un caso che l’antico nome della penisola era Enotri, abitanti dell'attuale Basilicata, i quali a partire da 500 anni prima della ven...

Vermentino Colli di Luni DOC Lunae Cantine Bosoni Etichetta Nera 0,75 lt.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,9€


La Cantina Levantese delle famiglie Bertolotto e Lagaxio

Le famiglie Bertolotto e Lagaxio hanno fondato nel 1986 una cantina in cui poter svolgere la loro passione più forte, ovvero la vitivinicoltura, con l’intento di migliorare le caratteristichee tecniche e qualitative dei vini locali. Il locale è situato nel comune di Levanto, tra le Cinque Terre e il Golfo del Tigullio. L’azienda vitivinicola è in possessi di 5 ettari di vigneti, i quali si troovano sulle colline che circondano il locale: esse sono caratterizzate da una conformazione a terrazza che non consentono l’uso di mezzi meccanici e di conseguenza qualsiasi fase della vitivinicoltura avviene manualmente, rispettando l’ambiente circostante. Nonostante questa lavorazione manuale, la cantina è comunque provvista di attrezzature alquanto moderne: pressa pneumatica per la pigiatura delle uve bianche, botti-frigo per la fermentazione dei vini a temperatura controllata, e barrique per la maturazione del rosso. Tutta la lavorazione è avvolta da una forte passione e da tanta costanza, il cui fine è quello di migliorare sempre di più il prodotto dell’azienda e cercare di farlo conoscere al di fuori della zona di produzione. I prodotti di questa cantina hanno ottenuto sia il titolo di riconoscimento D.O.C sia I.G.T: Costa di Brazzo, Costa di Framura, Costa di Montaretto, Etichetta Nera, Colline di Levanto bianco, Colline di Levanto rosso ( vini D.O.C.) E Golfo dei Poeti Rosato ( I.G.T).


Cooperativa Agricoltori Vallata di Levanto

Al centro della valle di Levanto hanno origine tantissimi prodotti della regione ligure, soprattutto i vini, prodotti dalla Cooperativa Agricoltori Vallata di Levanto. La cooperativa nel 1995 ottiene il titolo di riconoscimento di Denominazione di Origine Controllata, meglio conosciuto con l’acronimo D.O.C. per i suoi vini Colline di Levantto, i quali sono sgtati premiati più volte nella categoria Vini di Montagna. Le produzioni di questa cantina sono limitate quantitativamente, ma a livello qualitativo non c’è nulla da obiettare: grazie alle loro tecniche colturali e la moderna vinificazione, le caratteristiche dei loro vini vengono esaltate magnificamente. La Cooperativa Agricoltori Vallata di Levanto opera nei comuni della Riviera Spezzina limitrofi al "Parco Nazionale delle Cinque Terre" nel settore viticolo producendo il vino D.O.C. Colline di Levanto (Levanto, Bonassola, Framura, Deiva Marina).




COMMENTI SULL' ARTICOLO