Prezzo champagne

Prezzo champagne

Lo champagne è uno dei vini più conosciuti ed è considerato uno dei più pregiati. Oggi esistono tantissime varietà di champagne tanto che la varietà di prezzo che caratterizza questo vino è davvero incredibile. Si passa facilmente dai 15 euro a diverse migliaia. Il marchio e il prestigio della casa produttrice sono un’altra variabile importante, oltre, ovviamente, alla grandezza della bottiglia. Tutti possono trovare, nella vasta offerta del mercato, il prodotto che più si adatta alle proprie esigenze sia di prezzo che di quantità. Lo champagne deve essere, preferibilmente, consumato del tutto una volta aperto, quindi chi acquista le enormi bottiglie da 15 litri è un consumatore che ha delle esigenze ben diverse da chi acquista una bottiglia ogni tanto. Infine bisogna distinguere tra metodo classico e il metodo denominato Charmat – Martinotti, altra variabile che incide sul prezzo. In molti casi si può acquistare on-line e usufruire di offerte molto convenienti, soprattutto con l’approssimarsi delle feste.
prezzo champagne

24 calici da champagne trasparente Get 32 per il prezzo di 24

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,06€


I prezzi più accessibili

Tutto sommato si può affermare che l’offerta di buoni champagne a prezzi accessibili non è così scarsa come si potrebbe pensare. On-line e nella grande distribuzione si possono trovare vini in una fascia di prezzo che va dai 18 ai 25 euro. Si tratta soprattutto di champagne prodotti con la tecnica Charmat, più veloce e meno dispendiosa che consente di proporre prezzi più bassi. A tali cifre si possono trovare ad esempio il Moet Chandon Champagne, il notissimo Maison Mumm Cuvée Privilege brut G.H o il Mumm C.Rouge. Questi stessi marchi si possono trovare, con altre varietà a poco più di 25 euro.

Ai prezzi più bassi si possono annoverare anche ottimi champagne, ma nella loro versione più piccola ovvero non con la bottiglia da 75 cl, ma quella che contiene l’esatta metà.

Vi sono da annoverare anche alcuni apprezzabili champagne che si possono acquistare per poco più di 50 euro, sempre grazie all’acquisto on-line. Tra questi uno particolarmente interessante è il Brut Rosè Ruinart, un marchio abbastanza conosciuto e che garantisce qualità.

Insomma tutti possono permettersi il piacere di bere un buon champagne e con l’arrivo del Natale si potranno trovare anche buone occasioni per regali sempre apprezzati.

Ma come già spiegato in altri articoli lo champagne non più solo il vino delle grandi occasioni, può essere consumato in diverse situazioni, addirittura a tutto pasto, quindi i prezzi più contenuti ne favoriscono un uso più frequente e non solo durante i brindisi.


  • tappo che scoppia Ci sono bottiglie diverse da tutte le altre, in maniera profonda e completa; bottiglie che più che un vino contengono un modo di essere, un’icona, una tradizione. Ci sono vini e vini, spumanti e spuma...
  • Dom Perignon Se siete appassionati di champagne e, in generale, di enologia, vi si drizzeranno le orecchie all’ascolto di questi anni: 1985, 1988, 1988, 1990 e 1995. Non stiamo dando i numeri, ma semplicemente par...
  • brindisi champagne Lo Champagne, nonostante sia considerato un vino esclusivo e molto costoso, viene utilizzato non così raramente in diverse ricette. Si tratta di ricette non da tutti i giorni, che hanno qualcosa di sp...
  • vini Nei precedenti articoli si è trattato il tema degli abbinamenti tra vini e cibo. A questo punto può essere utile fare un riassunto. Il principio di base che si deve sempre tenere a mente è che i piatt...

NIBU-Tec / ST-AD - Idrostufa a pellet Vittoria PBS, 7-18 kW, certificazione BAFA, prezzo 2000 euro, colore: champagne

Prezzo: in offerta su Amazon a: 2611€


Prezzi attorno ai 100 euro

A questi livelli si entra già in un mondo in cui la qualità e il prestigio sale notevolmente andando a toccare anche champagne con qualche anno di invecchiamento e i famosi millesimati.

A poco più di 100 euro si trova ad esempio il prestigioso champagne Bollinger La Grande annéè del 2000 e del 1999, due vini di ottima qualità che si caratterizzano per la particolarità dell’annata che ha conferito a questi champagne qualcosa di unico.

Passando a cifre leggermente superiori, attorno ai 170 – 180 euro si cominciano a incontrare ottime opportunità, e vini di buon nome e prestigio, come ad esempio il Francia Champagne Cuvèe Prestige Roederer Brut Cristal , oppure lo Champagne Louis Roederer Cristal Brut 2004. Delle possibilità interessanti anche in questo caso come regalo per Natale, inoltre a queste cifre si possono trovare delle bottiglie che vengono presentate con l’astuccio, elegante e utile, già pronto per il pacco da posizionare sotto l’albero.

Anche a questo livello di prezzo si possono trovare delle annate particolari che si sono caratterizzate per condizioni climatiche molto favorevoli e che hanno, di conseguenza, favorito la produzione di ottime uve. Chiaramente le più pregiate in assoluto hanno un costo superiore.


Champagne di prestigio

Alle cifre più significative si possono trovare dei pezzi pregiati quasi da collezione. Sui 500 euro si può comprare l’interessante Champagne Krug 1985 Collection, uno degli chamapagne più invecchiati che si possa avere sul mercato.

Oltre i mille euro è molto comune trovare delle bottiglie magnum e jeroboam, confezionate in casse di legno o comunque in modo molto elegante e raffinato. Sono bottiglie per occasioni particolari, spesso realizzate in numero limitato, o di annate particolarmente fortunate, anch’esse acquistabili con facilità on-line.

Le peculiarità degli champagne che superano i mille euro sono diverse. Una di queste è l’invecchiamento. Lo champagne non è un vino che possa reggere un lungo invecchiamento, in quanto vino con le bollicine, rischierebbe di perdere le sue proprietà nel tempo. Ma alcune produzioni sono più resistenti di altre e per questo hanno un prezzo superiore.

A prezzi che vanno dai 5000 agli 8000 euro si trovano confezioni particolari contenenti più bottiglie, quindi oltre ad avere una grande qualità, si ottiene anche una notevole quantità di champagne. Le bottiglie da 15 litri sono, chiaramente ben più costose di quelle da 75 cl e la scelta è inevitabilmente inferiore, ma chi si orienta su questi livelli ha senza dubbio delle idee molto chiare.



Guarda il Video
  • prezzi champagne È noto che gli Champagne sono generalmente dei vini molto costosi, con prezzi sempre più alti rispetto alle stesse tipol
    visita : prezzi champagne

COMMENTI SULL' ARTICOLO