Champagne Louis Roederer prezzo

Champagne Louis Roederer prezzo

Lo champagne Louis Roederer è una delle case più famose e prestigiose del mondo. Si tratta di un marchio che ha una lunga storia alle spalle e una tradizione di famiglia che ha le sue radici a Reims. La sua nascita risale al 1776 per poi passare nelle mani di colui che ne ha dato il nome nel 1833, appunto Louis Roederer. Da allora il lavoro del suo fondatore è stato portato avanti dagli eredi fino ad arrivare ai giorni nostri e ad essere uno degli champagne più desiderati del mercato. Da Reims, città originaria, al mondo, così potrebbe essere sintetizzata la storia Roederer che è passata attraverso grandi esportazioni in Russia e negli Stati Uniti alla fine del 1800 agli inizi del 1900 per poi arrivare praticamente ovunque. Oggi l’azienda produce tante bottiglie, ma la cura nella realizzazione è sempre molto alta e l’attenzione alla qualità è testimoniata dall’abile utilizzo di diverse uve e dall’invecchiamento oltre la media per gli champagne.
Champagne Louis Roederer prezzo

Stölzle Lausitz - Set di 6 calici per champagne 231 00 29, 292 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37€


I prezzi

Champagne Louis Come tutti le case anche Roederer ha una vasta gamma di prodotti che vanno ad incontrare nel migliore dei modi la domanda dei consumatori. Certo tutti conoscono il grande Cristal relizzato per lo Zar di Russia nel 1876, ma esistono altri champagne, sempre di grande qualità, che costano meno e sono alla portata di più persone. Si parte da cifre di poco superiori ai trenta euro per arrivare ben oltre i mille. Tutti gli champagne elencati di seguito possiedono la denominazione A.O.C francese che corrisponde all’italiano a denominazione d’origine controllata, ulteriore prova della qualità eccelsa dei vini Louis Roederer.

Questi champagne vengono proposti come ottimi aperitivi e accompagnano bene le carni bianche e il pesce, ma non solo perché il buon invecchiamento li rende accostabili anche cibi più sostanziosi.

  • http://www.vinook.it/vitigni-rossi_N1.jpg I vini rossi superiori, con un appropriato invecchiamento aumentano la qualità del loro sapore. Questi sono vini molto corposi la cui gradazione alcoolica è pari ai 12% vol e li si ottengono da viti...
  • http://vins-beck.fr/images/grapes/sylvaner.jpg Il Trentino Alto Adige è famoso per la sua grande produzione di vino rosso, ma il maggior merito va a quelli bianchi, che sono eccellenti e che beneficiano del clima fresco capace di conferire una pia...
  • http://coccaglioolioepeperoncino.files.wordpress.com/2010/09/franciacorta_festival.jpg La franciacorta è l’unica zona vitivinicola italiana che produce uno spumante D.O.C. . E’ una regione che si trova in provincia di Brescia, circondata dalle sponde del lago d’Iseo, e dai fiumi Oglio e...
  • tappo che scoppia Ci sono bottiglie diverse da tutte le altre, in maniera profonda e completa; bottiglie che più che un vino contengono un modo di essere, un’icona, una tradizione. Ci sono vini e vini, spumanti e spuma...

Bicchieri da spumante Stölzle Lausitz Classic da 190ml, set da 6, resistenti in lavastoviglie, design elegante, di elevata qualità

Prezzo: in offerta su Amazon a: 33,02€


Prezzi sotto i 100 euro

Gli champagne della casa Louis Roederer che costano meno sono i classici Brut Premier, nelle bottiglie da 75 cl che contano prezzi che oscillano tra i 40 e i 45 euro. Si tratta di vini che hanno una lavorazione lunga e articolata curata in ogni dettaglio. Per la loro produzione viene impiegato il Pinot Noir per il 50%, lo Chardonnay al 30% e il pinot Meunier al 20%. In più vengono utilizzati i vini di riserva e ben 4 tipi di millesimati prodotti in annate precedenti . Queste percentuali variano in base al tipo di Brut Premier preso in considerazione e in alcuni vini non viene utilizzato il pinot Meunier. In tutti i casi Il Brut Premier viene invecchiato circa 4 anni, cosa non comune per gli champagne e viene sottoposto anche a un periodo di riposo di alcuni mesi.

Salendo leggermente di prezzo e andando a superare di poco i 60 euro abbiamo i Brut millesimati di annate particolarmente felici, quali il 2002 e il 2004, acquistabili anche a cifre inferiori se si trovano offerte speciali e convenienti. Non è così difficile trovare in rete delle buone offerte che propongono dei Brut Premier non millesimati sui 35 euro e comunque sotto i 40 euro.

Passando ai 70 euro abbiamo ancora degli ottimi millesimati della casa Roederer, sia Brut che Blanc de Blancs. In particolare sono da citare il Brut Rose e il Brut Vintage, quest’ultimo è un vino di annate molto buone e che si differenzia dagli altri perché nella sua realizzazione non viene utilizzato il pinot Meunier.


Oltre i 100 euro

Prima di tutto sono da citare ancora i Brut Premier, ma nelle versioni Magnum da 150 cl, che si attestano su prezzi attorno ai 100 - 150 euro in virtù della maggior quantità contenuta. Le differenze di prezzo anche in questo caso sono dovute al fatto che si possono acquistare degli champagne millesimati o meno, i non millesimati costano poco più di 100 euro mentre le migliori annate sono valutate attorno ai 150 euro o più.

Tornando alle bottiglie da 75 cl si passa ai già citati e ben noti Cristal che hanno un costo sui 150 – 180 euro, soprattutto delle annate 2002 e 2004, riconoscibili per la classica bottiglia dorata voluta dallo Zar di Russia. L’anno di produzione non è un dato secondario in quanto il Cristal viene realizzato solo ed esclusivamente nelle migliori annate per questo non è un vino rintracciabile in grandissime quantità. La composizione del Cristal si suddivide in pinot noir al 55 % e chardonnay al 45%.


Prezzi superiori ai 400 euro

Quando le cifre salgono oltre la soglia dei 400 euro entrano in gioco gli champagne migliori. Rimanendo alle bottiglie da 75 cl troviamo il Louis Roederer Cristal Rosé Astucciato, ovvero con l’astuccio in legno elegante e perfetto per una confezione regalo. Inoltre a queste cifre si trovano anche i Cristal del 2000. Si tratta di un vino prodotto in quantità limitate e considerato molto pregiato, come dice chiaramente il nome si tratta di un rosato.

Per acquistare la versione magnum del Cristal si devono spendere tra i 600 e i 700 euro e si arriva ai 1800 euro per la bottiglia Jeroboam che, ricordiamo, contiene una quantità pari a 4 volte la bottiglia standard ovvero 300 cl. Il Cristal si caratterizza inoltre per il suo periodo di invecchiamento che supera i 5 anni più ulteriori sei mesi di riposo che gli conferiscono un gusto ancora migliore.


Champagne Cristal

Come abbiamo visto il Cristal è uno degli Champagne della cantina Louis Roeder più cari che ci siano sul mercato. La sua qualità elevata unita al prezzo che sicuramente si fa ricordare, ha reso questo Champagne fra i più celebri al mondo. Il Cristal è lo champagne per eccellenza delle feste mondane ed è una delle migliori bottiglie che possiate trovare in discoteca o nei locali più vip.

Tipicamente questo champagne si riconosce per la bottiglia trasparente e per l'etichetta oro anche se le caratteristiche specifiche delle diverse bottiglie possono variare a seconda del modello. La sua fama di bottiglia costosa per persone facoltose ha alimentato le vendite e ha contribuito ad una larga diffusione di questa bottiglia e di questo marchio in tutto il mondo.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO