Trebbiano

Il vitigno

Il Trebbiano è l'uva bianca più coltivata nella nostra penisola, con più di 60 mila ettari vitati, e viene sfruttata intensivamente anche in Francia per produrre il mosto base della distillazione del Cognac sotto il nome di Ugni Blac, dopo essere stata importata probabilmente nel cinquecento. In Italia è molto utilizzato in assemblaggio con altre uve, in quanto in purezza fornisce vini acidi, leggeri e privi di un'aromaticità di livello che possa risultare al di sopra dei semplici vini da tavola commerciali per il consumo quotidiano. Nella nostra penisola le coltivazioni di Trebbiano sono comunque superiori a quelle del Sangiovese per estensione, concentrate principalmente al centro, con presenza in più di 80 disciplinari. Il Trebbiano viene largamente coltivato per le sue altissime rese, che lo rendono un ottimo vitigno da taglio con uve ben più nobili ad apportare la struttura necessaria ad ottenere qualità nei vini. Resiste bene alle gelate grazie ad un germogliamento tardivo, e non ha particolari problemi con le avversità.

Si presenta con grandi grappoli molto lunghi che possono raggiungere i 25 centimetri, abbastanza compatti e alati. I chicchi sono di media grandezza, sferici, con colorazioni diverse a seconda della varietà, comunque gialle sfumate verso il verde o il rosa. Le concentrazioni di pruina sono nella media.

Le due regioni più importanti per il Trebbiano sono l'Abruzzo e la Romagna, mentre dal punto di vista qualitativo il migliore viene considerato il Trebbiano di Soave veneto. Ha un buon successo commerciale anche in Toscana dove viene vinificato nel Galestro.

Trebbiano

Masciarelli - Trebbiano d'Abruzzo Doc Castello di Semivicoli, 750 Milliliters

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8€
(Risparmi 2,4€)


Il Trebbiano di Romagna

In Romagna il Trebbiano è un'istituzione, con la maggior parte dei vini bianchi prodotti da questo vitigno o dal Trebbiano di Fiamma, un sottotipo dagli acini color ambra. Dal 1973 il vitigno viene protetto anche da una sua propria denominazione d'origine, sfruttata anche in provincia di Bologna. Fornisce vini di corpo leggero e molto freschi, che possono essere sfruttati in aperitivo o con piatti a base di pesce non saporito e salumi freschi.


  • concimazione primaverile La vite si nutre, come qualsiasi altra pianta, attraverso i sali minerali e gli elementi organici presenti nel terreno ed assorbiti tramite le radici, l'organo della pianta preposto all'assimilazione ...
  • Il Sauvignon Il Sauvignon Blanc, chiamato sempre semplicemente Sauvignon, è una delle grandi nobili uve bianche, riconosciuta in tutto il mondo come tra le migliori in assoluto insieme ai vari Chardonnay, Riesling...
  • Schioppettino Lo Schioppettino è una varietà autoctona rossa del Friuli, forse nativa della zona tra Prepotto e la Slovenia, a ridosso del confine nazionale. Se ne ha una prima testimonianza in un documento del 12...
  • Corvina Veronese La Corvina Veronese è il grande vitigno rosso dell'Amarone e della Valpolicella, coltivato in tutto la provincia di Verona e sulle colline lombarde del lago di Garda. È chiaramente tra le uve più impo...

Trebbiano

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,29€


Il Trebbiano d'Abruzzo

Il Trebbiano in Abruzzo è forse il più interessante, e nella regione viene infatti vinificato anche in purezza con discreti risultati, anche se qualcuno sospetta una confusione, a dire la verità non confermata, con Bombino Bianco. Qui il vitigno è coltivato da almeno cinque secoli, e per la sua vinificazione le rese sono limitate a 14 tonnellate per ettaro, certamente un quantità alta ma non paragonabile a quella normalmente prodotta dai vigneti.


Il Trebbiano nel mondo

Il Trebbiano viene coltivato anche in Sud Africa in quantità limitate, sempre come Ugni Blanc, per la distillazione. In Australia invece ha trovato un discreto favore del pubblico, ma non è certamente un vino da esportazione, e viene utilizzato sia in assemblaggio con il Colombard che per la distillazione, così come in California. Viene coltivato limitatamente anche in Russia, Grecia, Bulgaria e infine Portogallo con il nome di Thalia.



  • vino trebbiano Il Trebbiano Toscano è una delle principali varietà della famiglia dei trebbiano e certamente il più coltivato tra di es
    visita : vino trebbiano

COMMENTI SULL' ARTICOLO