Calorie vino rosso

Il vino rosso

Il vino è una bevanda alcolica che si ottiene dalla fermentazione degli acini dell'uva. A seconda del tipo di uve che vengono impiegate, e delle tecniche che vengono utilizzate, si ha una varietà davvero sconfinata di vini differenti. La principale distinzione avviene in base al colore delle uve, e quindi del liquore stesso: si parla dunque di vino bianco, di vino rosè e di vino rosso. L'Italia è un paese tra i principali produttori di vino. se infatti i paesi nordici si sono specializzati maggiormente nella produzione di birra, per motivi storici e geografici, i vigneti italiani producono invece delle ottime uve da tavola, ma anche da vinificazione. Dal nord al sud, molti dei vini nostrani sono rinomati in tutto il mondo, e anche da un punto di vista nutrizionale si possono apprezzare molte delle loro qualità.
Bicchieri con vino rosso, rosato e bianco

N4534F T-shirt female The Beervolution (XX-Large Rosso Bianco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,96€


Il paradosso francese

Vicino all'italia, uno dei paesi che storicamente è tra i maggiori e più rinomati produttori di vino è la Francia. Mentre in Italia vige la tanto acclamata dieta mediterranea, in Francia viceversa l'alimentazione è ricca di grassi e questo porterebbe ad ipotizzare un'alta incidenza delle malattie cardiovascolari e circolatorie. Viceversa; questo non si verifica all'analisi dei dati: la spiegazione, da parte di alcuni studiosi, è stata rintracciata nel consumo di vino. Il fatto che in media la popolazione francese non soffra di problemi a carico dell'apparato cardio circolatorio sarebbe da addebitarsi all'elevato consumo di vino. Attenzione: elevato, ma non eccessivo. Anche il vino, se bevuto smodatamente, è nocivo, come ogni altra bevanda alcolica. Sembra invece assodato che un suo consumo moderato apporti notevoli benefici all'organismo umano.

  • http://www.vinook.it/vitigni-rossi_N1.jpg I vini rossi superiori, con un appropriato invecchiamento aumentano la qualità del loro sapore. Questi sono vini molto corposi la cui gradazione alcoolica è pari ai 12% vol e li si ottengono da viti...
  • http://coccaglioolioepeperoncino.files.wordpress.com/2010/09/franciacorta_festival.jpg La franciacorta è l’unica zona vitivinicola italiana che produce uno spumante D.O.C. . E’ una regione che si trova in provincia di Brescia, circondata dalle sponde del lago d’Iseo, e dai fiumi Oglio e...
  • vino rosso Il vino rosso è un ingrediente molto usato in cucina. Le ricette che lo vedono protagonista sono spesso a base di carne come il brasato, spezzatini e non solo. Esistono, però, anche dei primi e dei do...
  • come versare il vino Servire il vino è qualcosa di molto speciale che non può essere sottovalutato, possiede delle regole da rispettare sia per quanto attiene il galateo sia per quanto riguarda le diverse caratteristiche ...

N4534V canottiera da uomo senza maniche The Beervolution (Large Rosso Bianco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,96€


Il vino rosso e le sue virtù

Il vino fa bene al cuore Se quindi, in senso generale, sembra assodato che il vino abbia parecchie virtù benefiche sull'organismo umano, ancora più vero questo assunto sembra essere relativamente, nello specifico, al vino rosso. Premessa doverosa è sempre quella da fare relativamente alle quantità: mai come nel caso del vino rosso è vero che il troppo stroppia. La dose consigliata dai nutrizionisti è quella di un bicchiere a pasto; ma un altro aspetto fondamentale da tenere presente riguarda anche la qualità. Importante infatti è scegliere un vino prodotto con uve certificate. Il vino rosso contiene diverse sostanze benefiche per l'organismo umano: il resveratolo, presente nella buccia, ha effetto antiossidante e protegge dalle malattie del cuore, irrobustendo le arterie e le vene. Inoltre è ricco di flavonoidi, e pare che serva a calmare la fame nervosa.


Calorie vino rosso: Le calorie del vino rosso

Le calorie del vino, degli alcolici, del cibo L'ultimo aspetto elencato, ovvero la capacità del vino rosso di ridurre la fame nervose, dovrebbe far riflettere anche su un'altra idea frequentemente condivisa da chi è a dieta. Si nutre infatti la convinzione che consumare del vino rosso faccia ingrassare. Anche in questo caso, tale assunto è vero solo se si esagera nel consumo. Per il resto, le calorie del vino rosso in realtà sono assai inferiori a quelle di altre bevande alcoliche. Bisogna tenere presente che più il vino è alcolico, più contiene calorie: infatti per ogni grammo di alcol si devono calcolare 7 calorie. Detto questo, se si beve con moderazione del vino rosso, si dovrà sicuramente tenere conto del fatto che si ingurgitano anche delle calorie, ma che essere devono semplicemente essere commisurate con l'attività fisica, lo stile di vita, e il cibo che si mangia in accompagnamento.



COMMENTI SULL' ARTICOLO