Gewürztraminer

Il vitigno

Il Gewürztraminer è un vitigno a bacca rosa capace di fornire vini importanti e molto amati negli ultimi decenni. Ha un carattere e un'identità ben precisi, ed è stretto parente di un'altra importante uva, la nobile Traminer, che ha però un colore verde chiaro e risultati meno aromatici. La sua storia è intimamente legata al suo parente, per cui in Italia viene chiamato anche, raramente, Traminer aromatico. E proprio l'Italia sembra essere il suo paese di origine, nella regione del Trentino Alto Adige dove trova la sue più grandi estensioni vitate, dove viene rintracciato attorno all'anno Mille. Il suo parente Traminer è infatti un vitigno che muta facilmente e questo ha dato vita al Gewürztraminer, variante naturale identificata nell'Ottocento, quando questo nome venne usato per la prima volta per indicare la mutazione del Traminer Musqué. Il suo nome viene usato per indicarlo come il clone “profumato” anche se in verità il suffisso tedesco Gewürz significa “speziato”. Sono moltissime le mutazioni del Traminer ma il Gewürz è di gran lunga il clone più coltivato e famoso, tanto da eclissare gli altri, molto amata anche perché riesce ad apportare un'ottima concentrazione zuccherina e una bassa acidità, che regala attimi vini amabili. Questo consente anche di saltare alcuni passaggi, come la seconda fermentazione maleolattica, ottenendo comunque ottimi vini.

Il Gewürztraminer è però un vitigno difficile, dalle basse rese e le bacche piccole, anche se in Germania sono stati selezionati dei cloni più produttivi. Il suo problema parte dalle gemme che sono troppo precoci e subiscono le gelate in primavera e soffrono alcuni virus, anche se questo problema sembra sia stato risolto con tre cloni, il 48, 47 e 643, sviluppati dall'istituto Colmar. Il vitigno era stato snobbato in passato perché considerato troppo vicino al Traminer, ottimo vitigno ma poco di moda, ma oggi inizia ad avere più popolarità. Dalla sola Alsazia oggi è passato a buone estensioni anche in nord Italia, nel citato Alto Adige. Fornisce i migliori risultati su terreni ricchi di argilla, come l'alsaziano Haut-Rhin, in particolare quando viene ritardata la vendemmia per produrla in etichetta “vendemmia tardiva”. Il vitigno comunque ha bisogno di microclimi più caldi rispetto alle aperte colline del nord, e le vallate protette da alte montagne sono spesso ideali per la sua coltivazioni.

Gewurztraminer

Falanghina Sannio Doc Feudi 7530037 Vino, Cl 75

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,29€
(Risparmi 1,27€)


Il Gewürztraminer nel mondo

Oggi il Gewürztraminer ha lasciato l'Alsazia e l'Alto Adige per essere coltivato, anche se in piccole estensioni, in molti altri luoghi del pianeta. La Germania ama questo vitigno e lo coltiva su circa 1000 ettari, anche se deve trovare protezione dalle gelate primaverili. Ottima è la località di Baden, nel nord, e di Palatinato.

È presente anche in Austria, in particolare nella Stiria dove viene vinificato in vendemmia tardiva.

Lo si trova su qualche ettaro anche in Ungheria, in Slovenia, nell'ex Cecoslovacchia e nelle vicine Bulgaria e Romania. Poi si può trovare anche in Ucraina, in Russia e in Moldavia per quel che riguarda le ex repubbliche sovietiche. Con il nome di Heida lo si Trova in Svizzera ed è presente anche in Spagna, nella regione dell'Alto Penedés.

Naturalmente l'Australia non è rimasta indifferente al Gewürztraminer e qui è coltivato al sud, in particolare nel Nuovo Galles. In Nuova Zelanda vengono coltivati 200 ettari sulla costa orientale, dove si producono i migliori vini, e poi nel nord.

Negli USA il vitigno viene coltivato negli stati di Washington e nell'Oregon, su 150 ettari. In Oregon i vini prodotti hanno quei profumi fumé che si ritrovano in Alsazia. Naturalmente lo stato che ha più estensioni, 700 ettari, è la California. Altre piccole estensioni si trovano in Argentina e in Sud Africa.


  • Roussenne La Roussenne è un'importante varietà bianca francese, poco diffusa ma utilizzata per produzioni di vini bianchi nobili e pregiati. Nonostante non sia stata accertata ancora la sua origine specifica, q...
  • Verduzzo Friulano Il Verduzzo Friulano è una varietà bianca storica per il nord-est italiano, diffusa in tutta la regione Friuli ad eccezione dell'area del Piave dove non garantisce gli ottimi risultati che si riscontr...
  • Bombino Bianco Il Bombino Bianco è una delle varietà più importanti nel sud della nostra penisola, con la Puglia protagonista delle coltivazioni, anche se si trovano buone superfici coltivate anche nel Lazio, nelle ...
  • Trebbiano Toscano Il Trebbiano Toscano è una delle principali varietà della famiglia dei trebbiano e certamente il più coltivato tra di esse, specialmente nel Centro Italia, dove trova molta popolarità grazie a delle r...

Aceto di Vino Dolce Pedro Ximenez Gourmet - 250ml - Aceti Spagnoli Di Qualità Premium, Invecchiati In Botti Di Rovere - Un'ampia Varietà Di Sapori Ricchi E Profumi Forti - Una Tradizione Di 50 Anni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,95€


I vini del Gewürztraminer

Il Gewürztraminer viene sempre più vinificato in purezza, grazie a vini di grande aromaticità che possono essere prodotti sia secchi che dolci.

I vini hanno sempre colori intensi e brillanti, con aromi profondi ed opulenti, esotici, al litchi con sfumature alle rose. Il corpo è ricco e strutturato, e se delle critiche vengono mosse verso questo vini è forse proprio a causa di un'eccessiva ricchezza ed opulenza. Sono infatti vini che hanno abbinamenti ben definiti e difficili.

Sono vini vestiti sempre di oro spesso sfumato di ramato, con alti valori alcolici e poca acidità. Alcuni aromi sembrano ricordare addirittura il grasso della pancetta nelle versioni secche, mentre in quelle dolci, in genere attenute con delle vendemmie tardive, l'aromaticità esplode in profumi di noce, mallo e miele, sfumature di frutta bianca e fiori di rosa. Spesso i vini prodotti in Alsazia hanno fondi fumé, assenti invece in altre regioni.

Negli ultimi due decenni il vino del Gewürztraminer ha avuto sempre più successo, soprattutto nel pasteggio, anche perché data la struttura del vino gli abbinamenti non sono semplici. Ottimo con i formaggi, con i piatti saporiti e piccanti, ma anche con crostacei di un certo pregio e con i paté. Ottimo con la cucina dell'est asiatico.



  • traminer vino Il Traminer è l'antenato più diretto del nobile Gewürztraminer a buccia rosa, oggi di gran voga, indubbiamente un vitign
    visita : traminer vino

COMMENTI SULL' ARTICOLO