Ca Del Bosco

L'azienda

La Ca' del Bosco SPA ha sede a Erbusco, in provincia di Brescia, e fu fondata nel 1968. attualmente il presidente è Maurizio Zanella e l'enologo Stefano Capelli. Il giro d'affari dell'azienda si aggira intorno a un milione e mezzo di bottiglie prodotte l'anno, vinificazioni ottenute da 150 ettari di proprietà.

Nonostante l'alta produzione i vini sono eccellenti, indubbiamente tra i grandi aristocratici mondiali. Ogni anno Ca' del Bosco riesce a far raggiungere ai suoi vini livelli eccelsi grazie ad attenti assemblaggi e all'abitudine di rinunciare a vinificare le annate peggiori, come solo le grandi case osano fare.

È possibile fare visite guidate su prenotazione negli splendidi vigneti e acquistare direttamente le bottiglie in loco.

I vigneti di Ca Del Bosco

Ca' del Bosco Franciacorta Cuvee Prestige 0,75 lt.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29€


La cantina

La sinuosa forma della cantina di Ca Del BoscoLa cantina rappresenta il cuore e l'anima di ogni azienda. Un tempo le cantine erano ricavate nel sottosuolo per mantenere le qualità dei vini, oggi le cantine utilizzano la tecnologia più avanzata per mantenere le temperature, l'umidità e la ventilazione costante.

Quello di Ca' del Bosco è un ambiente realizzato nel verde boschivo della campagna franciacortina. La cantina, realizzata con vari materiali quali sassi, legno, acciaio e vetro, entra in simbiosi con la natura per armonizzarsi a quei processi naturali biologici che sono il futuro dell'enologia.

L'idea progettuale è quella di entrare in sintonia con le vibrazioni della terra, grazie a forme sinuose che rispettano il panorama naturale in cui è immersa, anche nei colori.

Il tutto viene armonizzato con la massima tecnologia che consente le vinificazioni in totale assenza di aria. Le cantine di conservazione dei vini sono ricavate nel sottosuolo e tutte realizzate in pietra.


  • flutes Se è vero che lo Champagne propriamente detto rappresenta uno dei vanti dell’enogastronomia francese, è altrettanto vero che esistono decine e decine di prodotti di cui gli italiani possono essere par...
  • spumante Per gli spumanti il discorso e i principi non si discostano molto da ciò che è stato detto per lo Champagne. Si tratta sempre di un vino con le bollicine. Il suo utilizzo nelle ricette è molto apprezz...
  • tappo per vino Il tappo è un elemento della bottiglia di vino che riveste una grande importanza. Il vino deve essere ermeticamente chiuso all’interno del suo contenitore e non deve essere compromesso attraverso infi...
  • vino rosso Il vino in tutte le sue varianti, vino rosso, vino bianco, spumante e champagne si adatta a tutte le esigenze e le tasche. I prezzi oscillano tantissimo dai pochi euro a cifre esorbitanti per chi si v...

Ca' Del Bosco Franciacorta Cuvee Prestige 0,75 lt.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27€


I vini

I vini di Ca' Del Bosco sono ormai tra i più rinomati spumanti italiani e mondiali. La cura con cui vengono scelte e selezionate le uve pone quest'azienda ai vertici del panorama enologico.

Sono spumanti Brut, che si possono abbinare con i migliori crostacei in cene di assoluta rilevanza. I prezzi sono certamente elevati, ma di assoluta correttezza nel rapporto con la qualità.

L'uvaggio protagonista è un classico Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Bianco attentamente scelti fra i grappoli migliori e vinificati con passione e pazienza, con risultati da cinque stelle.


Franciacorta Annamaria Clementi

È lo spumante di punta di Ca' Del Bosco, con le annate 1998 e 1999 che hanno conquistato i mercati mondiali per la qualità espressa. Viene realizzato con il 60% di Chardonnay e il resto condiviso tra gli altri due vitigni.

Il prezzo arriva fino ai 70 euro, per una gradazione alcolica di 12,5% vol.

Il colore è uno splendido dorato vestire da finissime ed eleganti bollicine. Complesso e strutturato, il naso esprime eccellenti sfumature di pompelmo candito, mango, pistacchio, erba e mimosa tutte avvolte dalla crema alla nocciola sostenuta dal una bella mineralità. Il palato è cremoso, ampio, con le spuma che rivela ancora delle forti componenti minerali e apre alle sensazioni già percepite al naso. Attende in bottiglia per 5 anni e mezzo sui lieviti. Un gran connubio con l'astice alla crema di cavolfiori.


Franciacorta Satèn

Ancora uno spumante premiato a livello internazionale. Il Satèn, ex Crémant, è un vino spumante che deve avere una pressione di massimo cinque atmosfere in bottiglia. Questo spumante, ottenuto con il 75% di Chardonnay e il restante di Pinot Bianco, viene prodotto in 30.000 bottiglie. Ottimo nel 2000 e nel 2001. Si veste di un colore paglierino con belle sfumature smeraldo con uno splendido e complesso olfatto di cedro, mela limoncella, resina e pistacchio, immersi in una lieve mineralità. Il tutto si ripete in bocca, con una bella struttura che comprende i 42 mesi spesi per la presa di spuma. Un gran vino, da bere accanto alle mazzancolle in crosta di melanzane e salsa di pinoli.


Franciacorta Rosé

Un gradino più sotto dei precedenti, questo Rosé è ottenuto con il 60% di Pinot Nero, affiancato dallo Chardonnay. Il colore è un bel cerasuolo chiarissimo, con belle bollicine che salgono lungo il bicchiere. Naso elegante, con ribes e lampone in evidenza, e frutta secca e segale. Palato ben strutturato ed elegante, dopo 34 mesi sui lieviti. Un grande vino da gustare con la zuppa di crostacei e molluschi.


Franciacorta Brut

Questo spumante, con un prezzo più abbordabile, viene realizzato assemblando il 50% di Chardonnay affiancato dagli altri due vitigni. Ottimo vino dal colore dorato e un fine perlage. In questo vino esplode la frutta matura, la nocciola e il pane. Un naso ben fragrante che apre a un palato fresco e strutturato. Ottimo finale, e 41 mesi dedicati alla presa di schiuma. Ancora con delicati sapori dei crostacei, stavolta per i ravioli all'astice.


Ca Del Bosco: Franciacorta Dosage Zero

Ancora il 60% di Chardonnay per questo vino sempre di superba eleganza, dal colore paglierino carico. Il naso è delicato, con un bell'odore di pompelmo e verbena, sfumata dal melone bianco e sostenuto da una bella mineralità. Il palato parte dalle sensazioni agrumate per finire a quelle minerali. Anche lui passa 41 mesi sui lieviti e viene abbinato alle millefoglie di patate ai gamberi rossi.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO