millesimato

Introduzione

A partire da moltissimi decenni fa, l'enologia è sempre stata particolarmente diffusa, in ogni ambito.

Certamente, nel momento in cui si parla di enologia, è necessario sottolineare come non si faccia riferimento unicamente al vino, ma tale termine sta a comprendere anche i liquori e, in modo particolari, gli spumanti e i champagne.

Nel momento in cui si viene a discorrere di spumanti e champagne, la prima cosa a cui pensiamo sono ovviamente le bollicine.

Certamente, la nostra mente corre subito al collegamento con le feste, divertimento e lo stare assieme, caratteristiche che si accomunano molto bene agli spumanti, che possono essere utilizzati sia per festeggiare qualsiasi semplice ricorrenza comune, ma anche agli champagne, che si possono impiegare negli eventi mondani più affermati e celebrati.

Ciò che preme sottolineare, prima di tutto, è il fatto che vi sono notevoli e numerose differenze che intercorrono tra gli spumanti e gli champagne: in primo luogo, tali diversità riguardano la categoria di uva che viene impiegata, ma in secondo luogo, ha notevole risalto anche il modo in cui viene lavorata l'uva medesima.

Infatti, ciascuna bottiglia può vantare un personalissimo processo lavorativo fatto di diverse tappe che permettono di giungere al prodotto finale che verrà messo in tavola dai consumatori.

A volte ci si dimentica di tutti i passaggi che lo champagne deve attraversare prima di arrivare in tavola ad accompagnare i piatti: allo stesso modo, tantissime persone non hanno la minima consapevolezza che esistano delle differenze tra le varie categorie di spumanti.

millesimato

Prosecco Millesimato Blu Extra Dry DOC 75 cl. - Val D'Oca

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,79€
(Risparmi 1,65€)


Caratteristiche

millesimato2 Spesso può capitare di sentir parlare di “champagne millesimato”, ma nel caso in cui la nostra conoscenza degli champagne sia limitata, allora risulta particolarmente difficile capire di cosa si tratti.

In realtà, “champagne millesimato” è una di quelle terminologie che tra gli addetti ai lavori del settore sono maggiormente diffuse.

In pratica, nel momento in cui qualcuno fa riferimento allo champagne millesimato, vuole indicare la miglior categoria di champagne possibile.

Tutti quegli champagne che sono stati prodotti con un metodo classico millesimato si caratterizzano per un impiego esclusivo di una categoria di uve del tutto unica, visto che si tratta di quelle particolari uve che si ottengono dopo una stagione estremamente fortunata.

In pratica, si tratta di un'annata in cui si verifica un perfetto mix tra condizioni climatiche, sviluppo e maturazione dei grappoli d'uva: nel momento in cui si dovrà sostenere la vendemmia, quando il grado viene considerato ad alti livelli, allora si può utilizzare la definizione di champagne millesimato.

E' abbastanza facile intuire come le stesse caratteristiche principali non siano comuni a tutti gli champagne che fanno parte della categoria dei millesimati, dal momento che un elemento di differenziazione, per esempio, è rappresentato dalle condizioni climatiche, ma in alcuni casi anche da alcune componenti dell'uva.

  • prosecco millesimato Con la menzione millesimato si indicano tutti i vini, in genere spumante, in cui vengono utilizzate uve provenienti da vendemmie di un determinato anno, anche se la legge, tranne che in Francia, preve...
  • Le terre in cui vengono coltivati i vitigni del prosecco Chi non ha molta dimestichezza con i vini può non conoscere esattamente quali siano le caratteristiche del prosecco, pur conoscendolo e avendolo anche bevuto ed apprezzato. Questa tipologia di vino, c...
  • flutes Se è vero che lo Champagne propriamente detto rappresenta uno dei vanti dell’enogastronomia francese, è altrettanto vero che esistono decine e decine di prodotti di cui gli italiani possono essere par...
  • spumante Per gli spumanti il discorso e i principi non si discostano molto da ciò che è stato detto per lo Champagne. Si tratta sempre di un vino con le bollicine. Il suo utilizzo nelle ricette è molto apprezz...

Franciacorta Satèn Millesimato 75 cl. - 2011 - Quadra

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,4€


Invecchiamento

Una delle principali caratteristiche di quegli champagne che fanno parte della categoria dei millesimati è indubbiamente rappresentata dal fatto che vengono sottoposti ad una particolare procedura di lavorazione.

Ad esempio, gli champagne millesimati si caratterizzano per presentare un determinato tipo di lavorazione delle uve, che vengono raccolte e poi sottoposte alla lavorazione nel corso della medesima annata e, sopratutto, durante la medesima vendemmia, visto che sono state considerate perfette per effettuare la spumantizzazione.

Si tratta di un elemento di distinzione (rispetto a tutte le altre categorie di champagne) sicuramente importante, visto che gran parte degli spumanti vengono ottenuti attraverso l'unione di differenti tipi di grappoli.

In pratica, la categoria degli champagne millesimati rappresenta la categoria più pregiata dell'intero settore enologico.

Tra le altre principali caratteristiche, troviamo anche il fatto che la data della vendemmia viene scritta direttamente sia sul tappo che sull'etichetta: è importante ricordare come siano necessari almeno tre anni di invecchiamento in Italia, mentre nelle aree relative allo Champagne, è obbligatorio attendere almeno cinque anni di invecchiamento.


millesimato: Scelta millesimati

Avere una conoscenza dettagliata sul mondo dell'enologia e, in modo particolare degli spumanti, consente certamente di portare in tavola il miglior prodotto possibile, per rapporto qualità-convenienza, in relazione alle proprie esigenze e preferenze.

Sapere cosa significhi millesimato e a cosa si vada incontro nel caso in cui si decida di comprare tale categoria di spumanti è fondamentale per non avere poi brutte sorprese o per trovarsi clamorosamente impreparati al supermercato.

Inoltre, per merito dell'introduzione delle Carte dei millesimi, i consumatori hanno a disposizione anche un'ottima mappa che permette di capire quale sia, tra le tante, l'annata più produttiva per quanto riguarda gli spumanti, ma consente anche di capire da dove effettivamente proviene il millesimato che si intende acquistare.



COMMENTI SULL' ARTICOLO