Lago di Caldaro


In questa pagina parleremo di : caldaro

Vino d'autore sulle sponde di uno splendido lago


Oltre a rappresentare uno dei bacini d’acqua più famosi e spettacolari del Trentino Alto Adige, il Lago di Caldaro è un’attrazione turistica affascinante, e la zona che lo circonda è la culla di alcune tra le produzioni vinicole migliori di tutta la regione. Nei comuni situati lungo le sponde del lago, infatti, vengono prodotti due vini rossi eccezionali: il Casteller e il Lago di Caldaro (noto anche come Keltersee). In questa sede ci soffermiamo sulla seconda varietà, quella che senza dubbio rappresenta meglio le caratteristiche dell’area, e trova diffusione maggiore anche presso le cantine e le aziende vinicole locali. A onor del vero, va sottolineato che questo vino è rintracciabile sugli scaffali delle cantine e delle aziende vinicole del Trentino, ma anche in Austria, Germania e Slovenia. Più che il vino rosso di una singola regione è, in altre parole, quello di una grande area geografica. Il vino rosso Lago di Caldaro vede la luce in una zona di produzione che comprende 20 comuni, di cui 12 inclusi entro i confini della provincia di Bolzano, e i restanti 8 nel trentino. Volendo citarne alcuni, possiamo fare i nomi di Caldaro, Appiano, Ora, ma anche di Faedo e Lavis. Un esperto di enologia riconoscerà in alcuni di questi nomi quelli che ospitano vigne da cui nascono le bottiglie di Casteller. Lago di Caldaro e Casteller sono in effetti due vini molto simili, sia per quanto riguarda la zona di produzione che le caratteristiche organolettiche.

Il vino rosso Lago di Caldaro


vino ritterhof Passiamo in rassegna, dunque, le proprietà del nostro prodotto. Il Lago di Caldaro si presenta alla vista di un colore rosso rubino intenso, che rimane pressoché immutato con il procedere dell’invecchiamento. Al naso vanta un profumo armonico e gradevole, mentre in bocca è asciutto, sapido e arricchito da un lieve retrogusto di mandorla. E’ caratterizzato da una gradazione alcolica minima di 10,5 gradi, e distinto dal Casteller soprattutto grazie all’uvaggio. Per ottenere delle ottime bottiglie di Lago di Caldaro, ci si serve infatti per la grande maggioranza di uve Schiava Grossa e Schiava Gentile, mentre in piccola quantità si utilizzano uve Pinot Nero e Lagrein. Interessante è notare anche la ricchezza del novero delle qualifiche che si possono ottenere con questa etichetta. La più diffusa è, naturalmente, la versione Classica, ottenuta in un’area ristretta comprendente soltanto i comuni più autentici della zona. E’ il caso di Caldaro, Appiano e Ora. Un’altra versione molto ricorrente è la Classica Superiore, che si ottiene sottoponendo il prodotto ad un ulteriore periodo di affinamento, valevole ad assumere la denominazione aggiuntiva di Alto Adige. In quest’ultimo caso, la gradazione alcolica minima sale da 10,5 a 11,5 gradi. Se vi state chiedendo quando potrete bere questo vino considerandolo pienamente maturo, state pure tranquilli perché la vostra attesa non durerà tanto: basta un anno oppure due, e godrete delle proprietà di uno dei più grandi rossi del Trentino Alto Adige. Andiamo in tavola: il Lago di Caldaro va servito preferibilmente ad una temperatura compresa tra i 16 e i 17 gradi, in accompagnamento a piatti di carne bianca, come pollame alla griglia, oppure scaloppine di vitello. Non disdegna l’abbinamento con antipasti a base di salumi tradizionali quali salame e speck.

I vini della Kellerei Kaltern


Legare l’area geografica che circonda il Lago di Caldaro con l’enologia trentina vuol dire, giocoforza, ritrovarsi a parlare dell’Azienda Vinicola Kellerei Kaltern, il vero e proprio fiore all’occhiello della produzione vinicola locale. Stiamo parlando di una cantina fondata nel 1906 grazie ad un accordo tra 450 contadini, che decisero di coltivare insieme qualcosa come 300 ettari di terreno, per produrre vini d’autore. Dopo 105 anni possiamo affermare senza tema di essere smentiti che il risultato è stato raggiunto appieno, dal momento che il Lago di Caldaro prodotto dalla Kellerei Kaltern è molto più che un semplice vino: piuttosto è un modo di vivere e di concepire l’enologia. Da sempre, chi coltiva queste uve lo fa con entusiasmo e sostenuto da una impeccabile vocazione alla qualità.

Alla "Ritterhof" la qualità vince sempre


Un altro nome impossibile da sottovalutare quando si parla dei vini prodotti nella zona di Caldaro, Appiano e Ora, è quello dell’Azienda Vinicola Ritterhof, la numero 1 della splendida Strada del Vino che arricchisce la cornice del Lago. Di generazione in generazione, la famiglia Ritterhof è riuscita a tramandare l’amore per il vino, ma anche la necessità di ottenere sempre il massimo e lavorare tenendo al centro dei propri desideri, la spinta all’ottenimento di un prodotto di qualità. Chi varca la soglia di questo luogo può scegliere tra una grande varietà di vini bianchi e rossi, tra cui spiccano, ovviamente, le varianti di Casteller e Lago di Caldaro.

L'azienda vinicola Baron di Pauli


Questi due vini rappresentano il vanto della produzione vinicola anche di un’altra azienda, non meno famosa e non meno consigliabile per chi si trova nella zona: la Baron di Pauli, specializzata nella produzione di ottime bottiglie di vini bianchi, rossi e spumanti, e situata proprio a Caldaro.




  1. Commenti
  2. Invia ad amico

commenti

nome:

email:

commento :

Invia articolo ad un amico










Articoli Correlati


paesaggio
Casteller

Paesaggi montani annoverabili tra i più belli e frequentati d’Europa, durante i mesi freddi come durante l’estate, ma anche tradizioni enogastronomiche influenzate dal contatto con vari popoli del Vec ...

Vai alla pagina Casteller
san michele all adige
Trentino DOC

Un nome che è tutto un programma e che racchiude in maniera fedele ed assoluta le caratteristiche dell’intera regione. C’è un vino, in Trentino Alto Adige, che è chiamato a rappresentare questa terra ...

Vai alla pagina Trentino DOC
valdadige
Valdadige Terredeiforti

Quando si parla della Valdadige si fa riferimento ad una delle zone italiane più affascinanti in assoluto, patria di paesaggi tutti da scoprire ed annoverabili tra le attrazioni turistiche di caratter ...

Vai alla pagina Valdadige Terredeiforti
calice
Vino rosso calabria

Raggiungendo le vette più alte dei suoi massicci montuosi, si possono ammirare paesaggi mozzafiato, che dalle coste più vicine arrivano fino a quelle della regione Sicilia, di gran lunga più a sud. Si ...

Vai alla pagina Vino rosso calabria